"Per tutta la vita", il nuovo film con Ambra e Fabio Volo - news - Radiobresciasette
NOW ON AIR Notte di note Ascolta la diretta Streaming Video
SEGUICI SU:
"Per tutta la vita", il nuovo film con Ambra e Fabio Volo

16:34 lunedì, 18 ottobre 2021

Un nuovo film ad alto tasso di brescianità. È quello che esce l’11 novembre: si tratta di «Per tutta la vita», affresco corale di Paolo Costella che vede tra i protagonisti Ambra Angiolini e Fabio Volo. Bresciana d'adozione la prima, bresciano doc il secondo. Accanto a loro altri nomi noti del piccolo e grande schermo quali Luca Bizzarri e Carolina Crescentini

«Per tutta la vita» racconta la bizzarra vicenda che coinvolge quattro coppie: un giudice dichiara nullo il loro matrimonio dopo aver scoperto che il prete che li ha sposati non era un vero prete. Il secondo «sì» riporta a galla tensioni, facendo affiorare dubbi e gioie tipici di ogni nuovo inizio. Una delle coppie è proprio quella costituita dall'istrionico Volo - ex Iena, conduttore radiofonico, autore e attore - e dalla eterna ragazza di Non è la Rai, Ambra.

Visti i protagonisti scelti dalla produzione - Lotus con Rai Cinema - c'è da scommettere che lo sguardo ironico non mancherà nella narrazione di una vicenda che appare intricata e in cui a farla da padrone sono le vicende sentimentali. Quasi un contrappasso per Ambra, che proprio nei giorni scorsi è stata al centro di una sgradita (e sgradevole) visita da parte di Valerio Staffelli di Striscia la Notizia per la consegna di un Tapiro dopo la fine della sua relazione con Massimiliano Allegri. Una vicenda però che ha visto stringersi attorno alla attrice - a Brescia legata dalla ultradecennale storia con l'ex Francesco Renga - i suoi fan, tanto da farle esprimere pubblica riconoscenza per quello che lei per prima ha definito un «muro d'amore».

Peraltro, non si tratta della prima volta in cui Volo e la Angiolini si cimentano su un set cinematografico per raccontare la complessità dell'amore. I fan ricordano di certo quello che all'anagrafe è Fabio Bonetti nella interpretazione di «Casomai» con Stefania Rocca (2002) o «Bianco e Nero» (2008), in questo caso con la stessa Angiolini nelle vesti di protagonista. Quanto ad Ambra, oltre al film già citato, come non ricordare «Saturno contro» di Ozpetek o ancora, «Immaturi»«Maldamore»«La verità, vi spiego, sull'amore» e «Terapia di coppia per amanti»

La Angiolini, peraltro, conoscerà un 2021 particolarmente intenso quanto a uscite, non solo sul grande schermo, visto che sarà sempre tra gli attori della serie tratta da Le Fate Ignoranti, che per la regia dello stesso maestro turco, sarà proposto su Disney+.