Maradona, il cordoglio dei club corre sui social - news - Radiobresciasette
NOW ON AIR Notte di note Ascolta la diretta Streaming Video
SEGUICI SU:
Maradona, il cordoglio dei club corre sui social

20:30 mercoledì, 25 novembre 2020

Il mondo del calcio ricorda Diego Armando Maradona. E sui social è un continuo omaggio al più forte giocatore di tutti tempi scomparso oggi all'età di 60 anni.

«La Federcalcio argentina, esprime il suo più profondo dolore per la morte del nostro mito, Diego Armando Maradona. Sarai sempre nei nostri cuori. "Hasta siempe, Diego"». Questo il messaggio che la Nazionale argentina ha affidato a Twitter per salutare Diego Armando Maradona dopo la notizia della sua morte a 60 anni.

«Sarai eterno in tutti i cuori del mondo del calcio. Grazie di tutto, Diego» è il messaggio di cordoglio del Barcellona, dove Maradona giocò dal 1982 al 1984. Il Bologna si unisce al cordoglio mondiale: «Un onore averti avuto come avversario. Addio Diego, sei stato il più grande». Anche la Roma, attraverso Twitter, ha salutato per l'ultima volta Diego Armando Maradona: «Eterna leggenda del calcio mondiale. Ciao Diego». Arriva anche il messaggio di cordoglio del Parma su Twitter: «Descansa en paz, Diego Armando». E poi ul saluto della Samp: «Il più grande avversario di tutti i tempi. Ciao, Diego» «AD10S, Diego», cinguetta invece il Genoa sui propri profili social.


«Per sempre nella storia del calcio. Riposa in pace, Diego Armando Maradona», scrive invece la Fiorentina. Stemma a lutto del Gimnasia La Plata, squadra di cui Diego Armando Maradona è stato allenatore nell’autunno del 2019

«Non ci sono parole. Riposa in pace Diego», è il post del Newell's Old Boys, squadra per la quale Diego Armando Maradona ha giocato per poche partite nel 1993. «Grazie per sempre. Per sempre Diego». Con questo tweet e una foto che ritrae Diego Armando Maradona con la maglia oroblù, il Boca Juniors ha salutato la scomparsa del numero 10 più famoso della storia del calcio. Anche l'Hellas Verona rende omaggio a Diego Armando Maradona tramite il proprio profilo Twitter: «Riposa in pace, infinito Campion - il messaggio apparso sui social -. Un onore aver battagliato tante volte sul campo, il tuo regno».