Sanremo 2024, edizione record con tre bresciani in gara: Renga, Mr Rain e La Sad - news - Radiobresciasette
ON AIR
Night Sensations
tutte le “Hits” senza interruzioni
NEWS
Sanremo 2024, edizione record con tre bresciani in gara: Renga, Mr Rain e La Sad
16:28 lunedě, 04 dicembre 2023
Sanremo 2024, edizione record con tre bresciani in gara: Renga, Mr Rain e La Sad

16:28 lunedě, 04 dicembre 2023

Presenti! I cantanti bresciani non mollano il palco di Sanremo e per il Festival 2024, in programma dal 6 al 10 febbraio, rispondono presente grazie a Francesco Renga in coppia con Nek e Mr. Rain alias Matteo Belardi che l'anno scorso finì terzo all'Ariston con «Supereroi». Non è finita: altro bresciano (del quartiere Don Bosco) è Matteo Botticini, chitarra e voce, del trio La Sad. 

Non è, invece, un cantante in gara, ma è bresciano Mattia Stangainviato del notiziario Prima Festival. Ad annunciarlo era stato Amadeus a fine novembre. Il tiktoker bresciano sarà uno dei due protagonisti della striscia quotidiana della 74esima edizione. 

Chi sono i big in gara

Fiorella Mannoia, Geolier, Dargen D'amico, Emma, Fred De Palma, Angelina Mango, La Sad, Diodato, Il Tre, Renga e Nek, Sangiovanni, Alfa e Il Volo e poi ancora Alessandra Amoroso, Gazzelle, Negramaro, Irama, Rose Villain, Mahmood, Loredana Bertè, The Kolors, Big Mama, Ghali, Annalisa, Mr Rain, Maninni, Ricchi e poveri. Sono i 27 big in gara nella prossima edizione del Festival di Sanremo, svelati da Amadeus durante il Tg1. Ai cantanti annunciati si uniranno i tre che vinceranno la gara dei giovani.

Renga alla decima partecipazione

Francesco Renga ha partecipato al festival per 9 volte (2 tra i Giovani), di cui una con i Timoria. Nel palmares conta la vittoria del 2005 con Angelo e il Premio della Critica del 1991 con L’uomo che ride.

Nek, invece, ha preso parte alla kermesse per 4 volte (1 tra i Giovani). Il miglior piazzamento è il secondo posto del 2015 con Fatti avanti amore. Nel 1993 ottenne il Premio della Critica tra i Giovani con In Te.

Mr. Rain ritorno felice

Un ritorno felice per Mr Rain sul palco di Sanremo dopo il terzo posto (un po' a sorpresa) guadagnato lo scorso anno. Da allora per il carpenedolese si sono succeduti mesi di gloria e record, arrivanfo a festeggiare a settembre il Disco di Platino per «La fine del mondo», il brano, realizzato insieme al campione di «Amici 20» Sangiovanni e uscito il 12 maggio - e capace di collezionare 20 milioni di streaming.

 

Prima di vederlo scendere dalla famosa scalinata del teatro Ariston, si potrà ascoltarlo da vicino a Brescia per il concerto dell'ultimo dell'anno in programma dalle 22.30 in piazza Loggia. 

I debuttanti 

Nel trio La Sad, che debutta al Festival di Sanremo , c’è il bresciano Matteo Botticini. In arte Theø, 36 anni, dal quartiere Don Bosco, Botticini è chitarrista e rapper. Prima di entrare nel noto trio, è stato membro del duo trap Danien & Theø e del collettivo Kvlto, ma anche del gruppo metalcore-screamo Upon This Dawning, piuttosto attivo nel Bresciano a cavallo degli “Anni Dieci”. 

La Sad - trio pop-punk-trap - ha all’attivo il disco Sto nella Sad, uscito nel 2022. Completano la formazione Plant e Fiks.