Per la FeralpiSalò scocca l'ora della nuova avventura in serie B - news - Radiobresciasette
ON AIR
Non sparate all'armadillo
Giorgio Zanetti e Fulvio Marini
NEWS
Per la FeralpiSalò scocca l'ora della nuova avventura in serie B
16:24 martedì, 04 luglio 2023
Per la FeralpiSalò scocca l'ora della nuova avventura in serie B

16:24 martedì, 04 luglio 2023

Il countdown è terminato: si apre ufficialmente oggi l’avventura della FeralpiSalò in Serie B, con la conferenza stampa di presentazione della stagione. Appuntamento alle 15, allo stadio Turina, con il presidente Giuseppe Pasini, il direttore sportivo Andrea Ferretti e il tecnico Stefano Vecchi.

Sarà un’occasione buona per capire sensazioni e speranze della società in vista del primo campionato di cadetteria della propria storia dopo quattordici di C, per sapere qualcosa in più inerente al mercato e per avere un quadro più completo sullo stadio.

I prossimi appuntamenti

Domani, giovedì e venerdì i giocatori faranno la spola tra Brescia, dove sosterranno le visite mediche (al Panathleticon), e Salò, dove saranno chiamati ad affrontare i primi test atletici della stagione. Poi sabato saliranno sul pullman, destinazione Storo, per iniziare la preparazione. Il 22, a chiusura del ritiro, ci sarà un’amichevole a Pinzolo contro il Torino, poi Carraro e soci torneranno sul Garda.

Dopo un paio di giorni di riposo, ci sarà la seconda fase del ritiro, dal 25 luglio fino al 4 agosto, a Darfo Boario. Il 6 agosto il debutto ufficiale nel primo turno di Coppa Italia, in casa, contro il Cesena. In caso di vittoria, la settimana successiva la FeralpiSalò sarà di scena al «Dall’Ara» contro il Bologna.

Il mercato

Capitolo mercato: sono 28 i giocatori che inizieranno la preparazione, ma da qui alla fine delle trattative (31 agosto) la rosa potrebbe essere profondamente rinnovata. Il diesse Ferretti infatti è alla ricerca di almeno un secondo portiere (per il ritiro ne partiranno quattro, ma solo Pizzignacco e Volpe rimarranno), un terzino destro ed uno sinistro più un centrale giovane, un centrocampista e almeno due attaccanti.

In attesa delle firme dei difensori Luca Ceppitelli e Gabriele Ferrarini, che saranno ufficializzati dopo il superamento delle visite mediche, il diesse Ferretti sarà chiamato a risolvere il nodo Bergonzi. In breve: il terzino destro classe 2001 è dell’Atalanta, che l’ha prestato ai gardesani nelle ultime tre stagioni. Ora Federico vorrebbe rimanere a Salò, mentre la società orobica pare orientata a farlo diventare il nuovo capitano dell’Under 23 nerazzurra. Il direttore sportivo dei salodiani ha mandato un ultimatum e la risposta è attesa tra giovedì e venerdì: di più non si aspetterà.

Nel frattempo si stanno valutando diversi profili, per non farsi trovare impreparati. Nel mirino adesso Ferretti avrebbe messo tra gli altri Filippo De Col, classe ’93 in uscita dal Südtirol. Il terzino bellunese, partito dalla D con il Legnago, ha giocato in C nella Virtus Entella nel 2012/’13. Poi è salito in B, raccogliendo oltre duecento presenze con Virtus Lanciano, Spezia, Cesena e nuovamente Entella. Nell’estate del 2021 ha accettato la proposta degli altoatesini, tornando in terza serie, e con Javorcic ha ottenuto subito la promozione. Lo scorso anno, in cadetteria con il Sudtirol, ha giocato da titolare 36 delle 38 partite della regular season, più le tre dei play off. De Col è però anche nel mirino di altri club di alta serie C che puntano alla promozione.